Funghi riscaldanti Blumfeldt

Scegliere un buon fungo riscaldante non è semplice, soprattutto se sull’argomento ne sappiamo poco e niente. Per ovviare al problema dovremo informarci meglio su ciò che acquistiamo, consultando siti internet come , dove sono disponibili guide e articoli di approfondimento. Un altro metodo per fare un giusto acquisto è quello di scegliere di affidarci a un determinato marchio, magari di cui conosciamo i prodotti, e che possa essere indice di qualità e garanzie per noi. In questo articoletto parleremo proprio di uno di questi marchi, tra i più amati dagli acquirenti: la Blumfeldt.

L’azienda produce una vasta gamma di funghi riscaldanti, anche facilmente reperibili in negozio. Per quanto riguarda i prezzi ce ne sono di vari, a partire dai modelli più economici fino a quelli di una fascia di prezzo più alta.

Il marchio si concentra maggiormente sulla produzione di funghi a infrarossi, ideali da tenere in casa o in giardino. Grazie a questa tecnologia è possibile spargere un calore confortevole per tutto l’ambiente, senza però sprecare energia. Infatti le onde a infrarossi si dirigono verso mobili e persone, per riscaldarli al meglio, senza disperderne altro nell’area circostante. È una sorta di riscaldamento mirato, atto a colpire solo chi di dovere.

I funghi della Blumfeldt hanno una potenza estrema, e possono arrivare a superare anche i 2000 watt. Per soddisfare ogni tipo di esigenza quasi tutti i modelli sono regolabili, in modo tale che ognuno possa indirizzare il fungo come meglio crede, e adattarlo a tutti gli ambienti. Resistenti e solidi, i prodotti della Blumfeldt sono dotati di un rivestimento anti schizzo che li rende ideali anche per gli spazi esterni. Infatti rendendo la superficie impermeabile e resistente all’acqua è possibile tenere il fungo anche in giardino e in terrazzo, sotto la costante sollecitazione di pioggia e altri agenti atmosferici. Discreti e ben fatti, i funghi dell’azienda sono silenziosi e non emanano odori di ogni sorta.

Molto attenta ai consumi e all’ambiente, la Blumfeldt costruisce funghi in grado di garantire un risparmio energetico a chi li adopera. Questo risparmio si traduce in bollette più leggere, ma anche un minore impatto ambientale. Maggiori info qui.