Trolley, i vantaggi del ‘dopo zaino’

Ieri lo zaino, oggi il trolley o tutti e due visto che esistono anche modelli di ‘zaino trolley’. Ognuno ne trascina uno a ruote o a spalla, a scuola, in aeroporto, in stazione, per strada. Il trolley è diventato quasi un’appendice per chi si muove, a piedi o sui mezzi, perché permette come e meglio di una borsa di portare dietro tutto l’occorrente e nelle sue tasche a compartimenti stagni ci si può mettere di tutto, non solo indumenti, ma smartphone, pc, console, effetti personali e quant’altro. Il trolley alleggerisce ogni spostamento e, inoltre, è un accessorio che la dice lunga su chi siamo perché è personalizzabile e può essere scelto in base al colore, alla forma e al modello che più ci aggrada. Trovare il trolley che fa per noi è più semplice del previsto, bombardati come siamo da offerte che ammiccano da vetrine fisiche o virtuali, nel dubbio si può consultare il sito trolley migliore per visionare un’ampia scelta di modelli in commercio.

Come succede per le valigie classiche, anche i trolley si distinguono in rigidi o morbidi. I primi sono decisamente più resistenti e durevoli e, a differenza dei morbidi, escono indenni da acquazzoni e umidità, inoltre essendo dei bagagli a prova di urto sono indicati per il trasporto di oggetti fragili. Passando ai trolley morbidi hanno il vantaggio di essere dotati di pratiche tasche interne ed esterne dove differenziare gli oggetti da portare. Realizzati in poliestere, cotone o altri tessuti hanno lo svantaggio di bagnarsi se piove ma se montano uno strato superficiale di Pvc sono impermeabili come i trolley rigidi.

Spesso non ci si sofferma sull’importanza delle maniglie, solitamente i trolley sono dotati di manico estendibile, ma quando si parla di portabilità in generale è sempre bene accertarsi, magari con una prova in negozio se non si compra online, se il trolley risulta maneggevole e trasportabile senza sforzo. La flessibilità e la fluidità sono requisiti basilari nella scelta di un trolley, verificare sempre la funzionalità del manico che in certi modelli più economici tende ad incepparsi e che lo stesso rientri fino in fondo nel corpo del bagaglio.